Oggi mi sono imbattuta in un articolo che quantificava le ore di sonno perse dai genitori nei primi anni di vita dei figli e i risultati non sono poi tanto incoraggianti. Pare che nell’arco di un intero anno si trascorrano quasi due mesi di notti insonni (50 notti per la precisione).


“Sii sempre gentile coi tuoi figli dato che sono quelli che sceglieranno la tua casa di riposo.” 

Phyllis Diller

Come può però un figlio ringraziare i genitori e fare ad esempio un regalo originale per la festa del papà? (al quale diamo la precedenza per ovvi motivi di calendario). Qui entrano in gioco i regali personalizzati il pennello nell’uovo!
Non devi pensare a nulla, qui trovi:

  • l’idea sull’oggetto giusto da regalare
  • il disegno personalizzato che renderà il tuo regalo un pezzo unico
  • una confezione regalo ad hoc con tanto di biglietto in coordinato

Insomma, esser genitori è davvero il lavoro più difficile del mondo, se poi sei mamma e devi pure preoccuparti del regalo per la festa del papà, ti va ancora peggio. Lascia l’incombenza a noi e goditi solo l’emozione della sorpresa.

 
Fonte ricerca: quotidiano.net

Popular Articles...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *