Una, cento, mille storie

Il pennello che?

 Oggi per il pennellonelluovo inizia una nuova avventura: il blog.

 

Vado un po' controcorrente, come mi ha detto qualcuno, ma io scelgo sempre la strada più lunga perché le cose semplici mi annoiano.

Ma andiamo per ordine: perché “il pennello nell’uovo”? Non è farina del mio sacco, ma di una persona che chissà per quale strana sintonia è sempre riuscita a leggermi dagli occhi.

Tutto è partito con un mia richiesta di consiglio, pensavo a cose banalissime che includessero il mio nome ma poi è arrivato lui, questo nome così strano e diciamolo, pure un po’ ridicolo, che mi sono fatta cucire addosso.
Per indole cerco sempre il pelo nell’uovo, ma per una che ha a che fare con tavolozze e colori, forse il pennello calzava a pennello, appunto!

Se a questo aggiungiamo che il giallo è il mio colore preferito, abbiamo anzi, HA, fatto centro.

 

Ilpennellonelluovoblog vuole raccontare una, cento, mille storie. Racconterà di me, di voi, di storie, di idee, ma soprattutto di sentimenti, perché non conta tanto il COSA fai, ma il COME lo fai (il “PERCHE’ lo fai” lo lasciamo a Masini che è arrivato prima).



Scrivi commento

Commenti: 0